Cos'è l'ansia?

L'ansia, la cui etimologia classica richiama concetti quali il sentirsi soffocare, costretti, è caratterizzata da varie sensazioni per lo più spiacevoli fra cui il timore, la paura, l'apprensione, la preoccupazione, la sensazione che le cose possano sfuggire di mano, il bisogno di trovare una soluzione immediata e, nel caso di esposizione prolungata, la frustrazione e la disperazione.

Se quantitativamente adeguata, l'ansia è un'emozione naturale e universale; è generata da un meccanismo psicologico di risposta allo stress il quale svolge la funzione di anticipare la percezione di un eventuale pericolo prima ancora che quest'ultimo sia chiaramente sopraggiunto, mettendo in moto specifiche risposte fisiologiche che spingono da un lato all'esplorazione per identificare il pericolo ed affrontarlo nella maniera più adeguata e, dall'altro, all'evitamento e alla eventuale fuga

È per questo motivo che tutti noi abbiamo provato e proviamo ansia e, allo stesso tempo, siamo capaci di comprendere facilmente l'ansia degli altri e di immedesimarci nel loro stato d'animo. L'ansia è insomma un'emozione fondamentale e del tutto spontanea, che ha la funzione di proteggerci dalle minacce esterne preparandoci all'azione e contemporaneamente motivandoci al rapporto con il mondo circostante.

L'ansia ha altre funzioni fondamentali oltre a quella suddetta; essa ci consente di impegnarci nei compiti che svolgiamo durante la giornata, in particolar modo in quelle attività che non svolgiamo con interesse ma che dobbiamo portare a termine. Così svolgere il proprio lavoro quotidianamente con impegno può non essere possibile senza la pressione dell’ansia.

Questo tipo di ansia è positivo e utile, ovvero risulta funzionale alla nostra sopravvivenza. Fungono da attivatore per il rapporto con la realtà esterna e la realtà interiore,  portandoci a far fronte ai problemi della vita e di adoperarci per migliorare il nostro adattamento all'ambiente. Sono dunque fattori costruttivi e di sviluppo della personalità che forniscono stimoli e motivazione al miglioramento.

Contatti veloci

Dott.ssa Michela Bordignon 

Cell.  +39 339 760 49 30

Mail:  bordignon145@gmail.com

Ricevo a:

NOALE

Punto Medico Noale

Via De Pol  5

30033 Noale (VE)

 Telefoni: 041 5801702 - 041 5801703


TREBASELEGHE

Polimedica srl

Via Castellana 13

35010 Trebaseleghe (PD)

 Telefono: 049-9387040